Info Fatturazione

Manuale d’uso – Gestione Pazienti – Amministrazione – Info Fatturazione

Nel tab Info Fatturazione vengono riepilogate tutte le informazioni importanti al fine della fatturazione dei costi imputabili ai vari soggetti. Le informazioni riportate nella schermata sono:

  • Codice Amministrativo: codice generato dal sistema al momento della creazione del Caso. Banalmente, il sistema crea un codice amministrativo della stessa modalità del codice Caso aggiungendo una A al termine del codice stesso,
  • Primo Ingresso: il sistema tiene traccia della prima entrata in struttura del soggetto; è possibile, anche se in CPA è piuttosto raro, che l’ospite entri ed esca dalla struttura più volte e quindi sia possibile registrare un singolo Codice Caso che faccia da cappello a tutte le successive registrazioni dell’ospite.
  • Prima Uscita: il sistema tiene traccia della prima uscita definitiva dell’ospite, in modo da conservare uno storico delle movimentazioni del Caso legato all’ospite;
  • Ultima uscita: il sistema tiene traccia dell’ultima uscita definitiva dell’ospite, in modo da conservare uno storico delle movimentazioni del Caso legato all’ospite;
  • Metodo Fatturazione: il sistema richiede di sapere quale metodo di fatturazione tra quelli esistenti utilizzare per l’ospite in questione; per le CPA esiste un solo sistema di fatturazione, quello Analitico, che permette di calcolare i singoli farmaci somministrati, le singole sedute fisio/ergo terapeutiche e tutte le altre voci necessarie per la fatturazione complessiva.
  • Inizio Fatturazione: in alcuni casi è necessario specificare, come giorno di inizio della fatturazione, un giorno o più successivi alla reale data di ingresso, nel caso in cui la retta e altre voci di fatturazione vengano coperte dall’istituto di provenienza (vedi ospedale o altra struttura residenziale). In questo caso è possibile specificare un giorno di inizio di fatturazione diverso da quello di ingresso dell’ospite stesso.
  • Listino Prezzi: in questo caso è necessario specificare quale sarà il listino prezzi collegato all’ospite; solitamente questa funzione veniva utilizzata nel caso in cui i gruppi di Casse Malati avessero differenti prezzi per alcuni degli articoli collegati alle prestazioni – vedi Prestazioni terapeutiche ed altro; nel 90% dei casi queste voci adesso sono divenute analitiche, quindi non sono più soggette a forfattizzazione legata a differenti prezzi.
  • Non fatturare ultimo Giorno: come per la parte Inizio Fatturazione, è possibile specificare al sistema di non fatturare l’ultimo giorno di presenza dell’ospite se questo tipo di attività verrà accollato all’istituto di destinazione (ospedale o altre struttura ricettiva per anziani).