Garanti

La sezione Garanti permette di collegare al paziente la tipologia di garante e le relative informazioni per la copertura assicurativa delle spese mediche. Ogni garante ha due sottosezioni, una con le richieste effettuate dalla struttura e una con l’indirizzo di spedizione di default a cui spedire le richieste di adeguamento della copertura. Vediamo nel dettaglio come è strutturata questa parte:

Gestione Pazienti – Garanti

Garanti – Copertura Assicurativa

E’ possibile specificare due tipologie di garanti all’interno della cartella.: la prima tipologia riguarda una assicurazione che andrà a coprire, in parte o completamente, le spese di cura, mentre nella seconda è il paziente stesso o una persona terza che si fanno carico delle spese mediche

Assicurazione

Garanti – Esempio di Copertura Assicurativa

Nel caso in cui si utilizzi una assicurazione in classe privata o semi privata, i campi da compilare sono i seguenti:

  • CLASSE: selezionare la classe di interesse
  • TIPO GARANTE: selezionare Assicurazione
  • TIPO COPERTURA: selezionare il tipo di copertura assicurativa dal menù a tendina
  • ASSICURAZIONE: selezionare il nome della società assicurativa dal menù a tendina
  • DAL: inserire la data di inizio copertura (manualmente o tramite il pulsante calendario)
  • AL: inserire la data di scadenza della copertura (se esiste)
  • SCADENZA DEFINITIVA: mettere il flag se la scadenza della copertura è una scadenza definitiva
  • NR. ASSICURATO: inserire il numero dell’assicurato
  • NR. TESSERA: inserire il numero riportato sulla tessera assicurativa
  • DIARIA: inserire il valore della diaria giornaliera e selezionarne la valuta

Nel caso in cui si utilizzi una assicurazione base, esiste un campo aggiuntivo da compilare:

SPLIT QUOTA CANTONE: di default il sistema propone SI

Nel caso in cui si utilizzi una assicurazione Extras, non sarà previsto il campo DIARIA

Altro (Paziente o Persona Terza)

Garanti – Esempio di Garante Assicurativo (Paziente o Persona Terza)

Nel caso in cui si utilizzi il Tipo Garante ALTRO, i campi da compilare sono i seguenti:

CLASSE: selezionare la classe di interesse

TIPO GARANTE: selezionare Altro

FATTURAZIONE DEL GARANTE: selezionare se la fatturazione sarà a carico del paziente (mettere il punto di Fatturazione al Paziente su SI) o se la fatturazione sarà a carico di terzi (mettere il punto su No)

DAL: mettere la data di inizio della copertura

AL: mettere (se esiste) una data di fine copertura

SCADENZA DEFINITIVA: mettere il flag se la scadenza della copertura è definitiva

DIARIA: inserire l’importo e la valuta della diaria

Nel caso di Classe Extras il campo DIARIA non sarà attivo

1) Nel caso in cui si selezioni di fatturare al Paziente, il sistema propone di creare un nuovo Debitore con le informazioni del paziente; tali informazioni sono riportate sotto, e cioè COGNOME, NOME, NAZIONE, CANTONE, CITTA’, NAP, INDIRIZZO e CODICE FISCALE;

2) Nel caso in cui si selezioni di fatturare ad una persona terza, il sistema permette di
– Importare i dati anagrafici della persona di contatto intestataria delle fatture (pulsante Importa Anagrafica Contatto)
– Assegnare un debitore preesistente
– Creare un nuovo debitore con le informazioni del contatto

Anche in questo caso i dati da inserire sono COGNOME, NOME, NAZIONE, CANTONE, CITTA’, NAP, INDIRIZZO e CODICE FISCALE